Badia Soffena
Severdigheter og landemerker
Finn ut mer
Skriv en anmeldelse
Om
Foreslått varighet
1-2 timer
Foreslå endringer for å forbedre det vi viser.
Forbedre denne oppføringen
Inntekter påvirker opplevelsene som er omtalt på denne siden. Finn ut mer.

Vi sjekker anmeldelser
Tripadvisors tilnærming til anmeldelser
Hver Tripadvisor-anmeldelse går gjennom et automatisert sporingssystem før den legges ut. Dette systemet samler inn informasjon som svarer på følgende spørsmål: Hvordan, hva, hvor og når. Hvis systemet oppdager noe som muligens strider imot retningslinjene våre for fellesskapet, blir anmeldelsen ikke publisert.
Når systemet oppdager et problem, kan en anmeldelse automatisk avvises, sendes til anmelderen for bekreftelse eller gjennomgås manuelt av teamet vårt av innholdsspesialister. Disse spesialistene jobber døgnet rundt for å opprettholde kvaliteten av anmeldelsene på nettstedet vårt.
Teamet vårt sjekker hver anmeldelse som er lagt ut på nettstedet og bestrides av fellesskapet vårt for ikke å møte retningslinjene våre for fellesskapet.
Finn ut mer om moderering av anmeldelser.
4.5
11 anmeldelser
Ypperlig
5
Svært bra
4
Gjennomsnittlig
2
Dårlig
0
Forferdelig
0

Mirco C
Grosseto, Italia87 bidrag
apr. 2022
Interessante abbazia con importanti affreschi all interno. Completa l insieme il bellissimo prato esternamente alla chiesa. Attrazione da non perdere.
Skrevet 5. mai 2022
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og kommer ikke fra Tripadvisor LLC. Tripadvisor sjekker anmeldelser.

Vincenzo C
Calolziocorte, Italia19 991 bidrag
mar. 2018 • Par
L’Abbazia di San Salvatore a Soffena è ubicata in Via Setteponti, poco fuori le mura del centro storico del borgo.
E’ un complesso abbaziale formato, oltre che dalla chiesa e dal campanile, anche dal monastero con grande chiostro centrale. E’ in stile romanico-gotico della seconda metà dell’XI secolo. Tra il XIII ed il XIV secolo la chiesa fu abbattuta per ricostruirla di sana pianta, ma cambiandone il verso.
E’ molto semplice all’esterno, mentre l’interno, a navata unica con croce latina, è ricca di affreschi della prima metà del XV secolo, tra i quali l’Annunciazione di Giovanni di Ser Giovanni detto Lo Scheggia, fratello minore del più famoso Masaccio.
Il campanile, a base quadrata, presenta alla sua sommità, in corrispondenza della cella campanaria, delle eleganti bifore.
Il chiostro è porticato su tre lati con prato al centro.
Skrevet 18. januar 2019
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og kommer ikke fra Tripadvisor LLC. Tripadvisor sjekker anmeldelser.

rolando669
Siena, Italia204 bidrag
jan. 2019 • Venner
Rispetto a tante altre pievi e abbazie del Valdarno e della Valdisieve caratterizzate dalla sobrietà e dalla mancanza di decorazioni (solo muri in arenaria e colonne cotinzie o con capitelli zoomorfi come Gropina),qui tutte le pareti sono affrescate e gli affreschi sono di artisti di somma fama, quali Lo Scheggia e il fratello Masaccio e il cognato Cristoforo.Nel transetto destro la strage di Erode attribuita a Liberato di Rieti:eccelso exemplum di plasticità e euritmia...il movimento randomizzato dell'infanticidio ricorda scene celebri di films kolossal degli anni 50.Espressionismo allo stato cristallino!splendido anche il chiostro con pozzo medievale.La piece de resistence è il ciclo pittorico di Neri di Bicci:interi metri quadrari di fotogrammi antelitteram.colori che esaltano la magnificenza dell'armonia e della sacerta' della Badia.
Skrevet 2. januar 2019
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og kommer ikke fra Tripadvisor LLC. Tripadvisor sjekker anmeldelser.

illianop
Siena, Italia144 bidrag
jan. 2019 • Forretning
Ho avuto la fortuna di visitarla con l'assessore ai beni culturali che mi ha edotto su tante curiosità intriganti.L'Annunciazione de Lo Scheggia sulla parete destra è ricca di simbologie e allegorie alchemiche e scatologiche:l'orecchino di foggia ebraica al lobo sinistro della Vergine,l'ombra della rondine che simboleggia la chance da parte di Maria di rifiutare la concezione dello Spurito Santo che soffia dall'alto a sinistra.Bizzarra la figura del suddetto Spirito con barba bianca che sembra un leone ruggente.il loggiatello classuco dove la Vergine sta assisa in trono.Altra Maestà in trono nelcatino dell' abside.attribuita al cognato di Masaccio lo speziale.Il trono rappresenta il bozzetto della facciata di S.Maria del Fiore in Firenze.sulla sinistra del presbiterio altra Madonna con bambino di Neri di Bicci,circondata di angeli e santi,di spettacolare fattura.sulla destra del presbiterio trionfa la strage degli Innocenti di Liberato da Rieti:antesignano del realismo più sfrenato.Superbi i colori e il movimento dei soldati che accoppano i frugoletti.Ancora una profusione di affrechi pregevoli.Questa Badia mostra al visitatore la raccolta di molteplici capolavori di artisti del pyro Rinascimento fiorentino.Ottima l'acustica nell' aula a croce latina!Complesso unico nel suo genere.Organizzatevi e partite alla volta di Castelfranco di Sopra!
Skrevet 1. januar 2019
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og kommer ikke fra Tripadvisor LLC. Tripadvisor sjekker anmeldelser.

AmyToller
159 bidrag
mai 2017
Etwas ausserhalb der Gemeinde Castelfranco an der Via Setteponti gelegen, lädt diese Badia zu einer Besichtigung nahezu jeden Pilger, Wanderer bzw. Vorbeifahrenden nahezu direkt ein.
Skrevet 19. mai 2017
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og kommer ikke fra Tripadvisor LLC. Tripadvisor sjekker anmeldelser.

Alejandro6110
Puerto Vallarta96 bidrag
jul. 2016 • Venner
A little town's little church that is very popular in the local people. Very old, some 1000 old, so if you are searching something real old biulding, here it is!
Skrevet 24. juli 2016
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og kommer ikke fra Tripadvisor LLC. Tripadvisor sjekker anmeldelser.

aldo ursea i
Agliana, Italia1 662 bidrag
des. 2015 • Par
La Badia di San Salvatore a Soffena si trova a Castelfranco di Sopra: e' formata dalla chiesa, dalla torre campanaria, dal chiostro e dal convento. Questa abbazia è citata per la prima volta in un documento del 1014: dal 1090 passo' sotto i Vallombrosani. Fu allora che venne ricostruita con i caratteri gotici che si vedono ancora oggi. Venne soppressa dal Granduca di Toscana alla fine del Settecento e destinata ad usi agricoli: lo Stato la riacquisto' nel 1962. Allora iniziarono i lavori di restauro, conclusisi nel 1968, che l'hanno riportata alle forme originarie. Al suo interno conserva affreschi di grande valore.
Skrevet 31. mars 2016
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og kommer ikke fra Tripadvisor LLC. Tripadvisor sjekker anmeldelser.

Riccardo_De_Martini
Roma, Italia3 042 bidrag
mar. 2016 • Venner
Interessante tappa lungo la strada Setteponti, la Badia di San Salvatore a Soffena offre un esterno semplice e un bell'interno in stile romanico, ben restaurato, con affreschi appartenenti a varie epoche e tra i quali risalta l'Annunciazione dello Scheggia, sulla parete sinistra. Rispetto agli edifici religiosi della zona, si differenzia anche per la pianta a croce latina. Gli orari di apertura variano a seconda del giorno della settimana e sono pubblicati sul sito del Comune di Castelfranco Piandiscò. La chiesa ospita anche mostre d'arte.
Skrevet 17. mars 2016
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og kommer ikke fra Tripadvisor LLC. Tripadvisor sjekker anmeldelser.

paolo b
Arezzo, Italia1 825 bidrag
okt. 2015 • Venner
Si inserisce a pieno titolo nel percorso delle pievi romaniche del valdarno aretino.
Potete partire da Pive a Gropina a Loro Ciuffenna e proseguire con la Badia di Soffena (bellissimi affreschi) di Castelfranco e finisce con la Pieve di Pian di Scò.
Se ci prendete gusto arrivate a Cascia di Reggello (Masaccio!) e finite a Vallombrosa, entrambe in provincia di Firenze ma a 10-15 minuti di tragitto.
Skrevet 20. november 2015
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og kommer ikke fra Tripadvisor LLC. Tripadvisor sjekker anmeldelser.

StefaniaB
Livorno, Italia7 747 bidrag
okt. 2015 • Venner
Posto proprio alle porte di Castelfranco ma rimasto fortunatamente isolato e immerso fra il verde degli olivi e delle viti, il complesso della Badia di San Salvatore a Soffena costituisce uno straordinario spettacolo per quanti giungono in paese dalla via di Setteponti. Il complesso è costituito dalla Chiesa, il chiostro e il convento.La chiesa ha pianta a croce latina con abside quadrato. La copertura è a volte a crociera. Gli affreschi all’interno della chiesa, del ‘400, sono stati oggetto di restauro e sono di artisti quali Paolo Schiavo, il Maestro Liberato da Rieti, Bicci di Lorenzo. Di particolare pregio “L’Annunciazione” del fratello di Masaccio Giovanni di Ser Giovanni detto lo Scheggia.All'interno si respira una magica atmosfera e non è possibile non emozionarsi vedendo quanta bellezza possiamo trovare in Italia anche nei posti più sperduti. Non do 5 punti solo perchè, altrimenti, quanto posso dare a Giotto, Michelangelo, Raffaello? Merita assolutamente una visita. Nessuno si potrebbe aspettare gli straordinari affreschi dell'interno guardando l'esterno sobrio a mattoni!
Skrevet 26. oktober 2015
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og kommer ikke fra Tripadvisor LLC. Tripadvisor sjekker anmeldelser.

Viser resultatene på side 1-10 av 11
Inntekter påvirker opplevelsene som er omtalt på denne siden. Finn ut mer.
Er det noe som mangler eller er unøyaktig?
Foreslå endringer for å forbedre det vi viser.
Forbedre denne oppføringen

Badia Soffena (Castelfranco di Sopra, Italia) - Anmeldelser - Tripadvisor

Vanlige spørsmål om Badia Soffena


Restauranter i nærheten av Badia Soffena: Se alle restauranter i nærheten av Badia Soffena på Tripadvisor