Palazzo dei Trecento
Palazzo dei Trecento
4.5
Lørdag
14:30 - 18:00
Søndag
14:30 - 18:00
Om
Varighet: 1-2 timer
Foreslå endringer for å forbedre det vi viser.
Forbedre denne oppføringen
Turer og opplevelser
Finn forskjellige måter å oppleve dette stedet på.
Inntekter påvirker opplevelsene som er omtalt på denne siden. Finn ut mer.

De beste måtene å oppleve Palazzo dei Trecento og attraksjoner i nærheten på

Området
Adresse
Ta kontakt direkte

Vi sjekker anmeldelser.
Tripadvisors tilnærming til anmeldelser
Hver Tripadvisor-anmeldelse går gjennom et automatisert sporingssystem før den legges ut. Dette systemet samler inn informasjon som svarer på følgende spørsmål: Hvordan, hva, hvor og når. Hvis systemet oppdager noe som muligens strider imot retningslinjene våre for fellesskapet, blir anmeldelsen ikke publisert.
Når systemet oppdager et problem, kan en anmeldelse automatisk avvises, sendes til anmelderen for bekreftelse eller gjennomgås manuelt av teamet vårt av innholdsspesialister. Disse spesialistene jobber døgnet rundt for å opprettholde kvaliteten av anmeldelsene på nettstedet vårt.
Teamet vårt sjekker hver anmeldelse som er lagt ut på nettstedet og bestrides av fellesskapet vårt for ikke å møte retningslinjene våre for fellesskapet.
Finn ut mer om moderering av anmeldelser.
4.5
104 anmeldelser
Ypperlig
36
Svært bra
63
Gjennomsnittlig
5
Dårlig
0
Forferdelig
0

Tommaso612
Roma, Italia526 bidrag
jun. 2023
L’edificio fu costruito in stile gotico agli inizi del XIII secolo, per dotare il libero comune di Treviso di una nuova e più ampia sede per i vari organi di governo; la città in quegli anni aveva raggiunto dimensioni considerevoli, per cui la vecchia sede, di origine altomedioevale, era ormai troppo angusta e malandata per assolvere tale funzione.
Il Consiglio dei Trecento era allora l’istituzione cittadina più importante, alla quale competevano, tra le altre, la facoltà di dichiarare la guerra, promulgare leggi ed eleggere il Podestà. Inizialmente i consiglieri furono circa trecento, donde il nome dell’istituzione che venne esteso al palazzo e mantenuto anche quando i consiglieri, dopo circa un secolo, divennero quasi cinquecento. Al consiglio potevano essere eletti tutti i cittadini maschi che avessero compiuto almeno vent’anni, fossero nati nel comune (o vi risiedessero da un determinato periodo di tempo) e soprattutto che fossero proprietari di una certa quantità di beni immobili: terreni, case, ecc. Un’ala del Palazzo dei Trecento ospitava l’ufficio del Podestà, il supremo magistrato che esercitava il potere esecutivo e giudiziario. Proprio a causa di quest’ultima particolarità, legata al fatto che ai cittadini era qui data ragione delle loro doglianze e dei torti subiti, il palazzo era anche chiamato “della Ragione” (definizione comune in tutto il Veneto per questo genere di edifici).
Nel ‘500 fu costruita nel palazzo, a piano terra, una grande loggia aperta ai cittadini che vi si riunivano per discutere i loro affari, o semplicemente per svago. In aggiunta attorno al palazzo sorsero un gran numero di botteghe e locande, sicché esso, anche se le istituzioni precedenti fossero ormai in gran parte tramontate, continuò ad essere il cuore della vita sociale ed economica della cittadina. Nei secoli successivi l’edificio fu più volte modificato, restaurato e rimodernato. Durante la Seconda Guerra Mondiale una bomba d’aereo sventrò completamente il palazzo, che dovette esser ricostruito alla conclusione del conflitto. Nel corso dei lavori furono reimpiegati, ove possibile, i materiali originali raccolti dalle macerie. La merlatura ghibellina (ossia a coda di rondine) che coronava l’edificio venne rimpiazzata dall’attuale di tipo guelfo, contraddistinta da merli di forma rettangolare. Oggi il Palazzo dei Trecento ospita le riunioni del Consiglio Comunale; in aggiunta alcune sale sono utilizzate di quando in quando per allestire mostre ed eventi culturali di vario tipo.
Il Palazzo dei Trecento ha una forma rettangolare ed è fisicamente collegato col vicino palazzo che oggi ospita la Prefettura, sul quale svetta l’antica Torre Civica. L’edificio si articola su due livelli: quello inferiore è in gran parte occupato da un armonioso loggiato con arcate a tutto sesto, aperto al passaggio dei cittadini. Due facciate si aprono sull’ampia Piazza dei Signori. Sullo spigolo tra di esse è affissa una lapide che celebra il risultato locale del plebiscito del 1866, in esito al quale il Veneto fu annesso al Regno d’Italia. La terza facciata, che un tempo era forse la principale, mostra una scalinata che consente l’accesso diretto al piano superiore e un bel terrazzino con balaustra; essa insiste su Piazza Indipendenza (anticamente denominata Piazza delle Donne) proprio davanti al monumento eretto in memoria dei martiri dell’occupazione austriaca: la massiccia statua d’una donna che i trevigiani chiamano scherzosamente “la Teresona”. Il lato posteriore sorge sulla piccola Piazza del Monte di Pietà. La parte alta del palazzo è contraddistinta da tre eleganti trifore per lato e dalla merlatura guelfa di cui ho parlato in precedenza. All’interno si trova la grande sala del consiglio comunale che ancora conserva gran parte degli originali affreschi realizzati tra i secoli XIV e XVI: una decorazione assai scenografica con grandi fregi, diverse figure femminili (quattro delle quali personificano le Virtù Cardinali) e finte colonne scanalate a capitello corinzio. Il tetto di questo ambiente è sostenuto da possenti capriate in legno.
Per conoscere orari e costi di visita vi consiglio di informarvi sui siti internet dedicati alla struttura.
Skrevet 14. august 2023
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og kommer ikke fra Tripadvisor LLC. Tripadvisor sjekker anmeldelser.

timoteo2016
Rovato, Italia2 013 bidrag
aug. 2023 • Alene
Veramente affascinante, palazzo bellissimo, chiamato palazzo dei trecento.
In passato qui si prendevano tutte le decisioni.
Consiglio vivamente di visitarlo
Skrevet 3. august 2023
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og kommer ikke fra Tripadvisor LLC. Tripadvisor sjekker anmeldelser.

Off their P
Manchester, UK4 271 bidrag
jun. 2022 • Par
There are many beautiful buildings in this wonderful city and this one appears near the top of the list of the best ones. Beautifully maintained and dominating the area it certainly is a focal point.

It is worth noting that it closes in the afternoon so you won’t be able to visit until later on. As with other buildings, it is surrounded by history and has a great story to tell.

It is also in amongst posh boutiques, some lovely pavement cafés and restaurants.
Skrevet 11. juni 2022
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og kommer ikke fra Tripadvisor LLC. Tripadvisor sjekker anmeldelser.

Monica B
Milano, Italia8 463 bidrag
okt. 2021
E’anche conosciuto come Palazzo dei Trecento. Venne costruito tra il 1185 ed il 1213 come sala delle assemblee dei trecento notabili, oggi ospita il Consiglio Comunale ed è aperto alle visite in occasione di mostre e cerimonie.
Skrevet 5. februar 2022
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og kommer ikke fra Tripadvisor LLC. Tripadvisor sjekker anmeldelser.

Robert O
Rotterdam, Nederland3 921 bidrag
aug. 2021
The original palace was completed in 1268, but the building underwent significant changes over time. In 1944 it was almost completely destroyed by Allied bombs. What you see is -to a large extent- a reconstruction. Still, an attractive building in the middle of historic Treviso.

Interesting to note is palaces like dei Trecento were always centers of civil power. The Republic of Venice was a secular state where the power of religious authorities was limited. Eventually the principle of separation between Church and State became a guiding principle for modern democracies. Today the palazzo dei Trecento is still the seat of the Treviso municipal council.
Skrevet 5. september 2021
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og kommer ikke fra Tripadvisor LLC. Tripadvisor sjekker anmeldelser.

tony9713
Italia1 146 bidrag
feb. 2021
Palazzo della Ragione era il cuore civico dei centri storici delle città venete, tra cui ovviamente Treviso. Questo è di impianto medievale. Merita una visita.
Skrevet 5. mars 2021
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og kommer ikke fra Tripadvisor LLC. Tripadvisor sjekker anmeldelser.

flautomagico
125 bidrag
mai 2019
...la storia di una città. E' affascinante pensare che al suo interno tante decisioni siano state prese e abbiano poi contribuito a fare la storia di Treviso. Molto belli gli affreschi.
Skrevet 11. august 2019
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og kommer ikke fra Tripadvisor LLC. Tripadvisor sjekker anmeldelser.

piero c
Forli, Italia1 271 bidrag
apr. 2019 • Par
Costruito verso la fine del XII secolo, conosciuto anche come Palazzo della Ragione, luogo di pubbliche assemblee e di giustizia, sede del Maggior Consiglio, detto appunto dei Trecento. Nel corso dei secoli il palazzo ha subito numerose modifiche e restauri. Il palazzo, in laterizi a vista, si compone di due piani, al pian terreno la Loggia, realizzata dall'architetto istriano Andrea da Valle e il grande salone al piano superiore, dove sono conservati i resti parziali di affreschi realizzati tra il XIV e XVI secolo.
Skrevet 9. mai 2019
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og kommer ikke fra Tripadvisor LLC. Tripadvisor sjekker anmeldelser.

Vincenzo C
Calolziocorte, Italia19 991 bidrag
feb. 2019 • Venner
Il palazzo è ubicato in Piazza dei Signori, accanto al Palazzo del Podestà.
E’ denominato Palazzo dei Trecento o Palazzo della Ragione, perché, durante la dominazione veneziana, il palazzo era la sede, oltre che del Podestà, anche del Maggior Consiglio, composto, da 300 consiglieri, i quali, oltre ad avere funzioni legislative, avevano funzioni giurisdizionali.
Fu costruito in stile gotico tra la fine del XII secolo e la seconda metà del XIII secolo, ma, dopo i restauri della metà del XVI secolo e tra il XIX ed il XX secolo, venne completamente ricostruito dopo il bombardamento della seconda guerra mondiale.
E’ formato da due piani con merlatura guelfa (prima era ghibellina). Il pianterreno è costituito da un loggiato con archi grandi a tutto sesto; al piano superiore c’è il salone, dove attualmente si riunisce il Consiglio Comunale, che è adornato da eleganti trifore (3 su due lati e 6 sull’altro lato); una scala (lato con 6 trifore), con ringhiera e balconata a balaustra, conduce al primo piano.
Skrevet 4. mai 2019
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og kommer ikke fra Tripadvisor LLC. Tripadvisor sjekker anmeldelser.

Артём Ф
Moskva, Russland60 bidrag
apr. 2019 • Par
This place is a heart of town, we took a walk in the evening watching the palace with a charming lighting.
Nice cafés and bars nicely revile this square in front of the palace.
Skrevet 26. april 2019
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og kommer ikke fra Tripadvisor LLC. Tripadvisor sjekker anmeldelser.

Viser resultatene på side 1-10 av 104
Inntekter påvirker opplevelsene som er omtalt på denne siden. Finn ut mer.
Er dette Tripadvisor-oppføringen din?
Eier eller administrerer du dette stedet? Gjør krav på oppføringen din gratis for å svare på anmeldelser, oppdatere profilen din og mye mer.
Gjør krav på oppføringen din

Palazzo dei Trecento (Treviso, Italia) - Anmeldelser - Tripadvisor

Vanlige spørsmål om Palazzo dei Trecento