Abbazia di Santa Maria Arabona

Abbazia di Santa Maria Arabona anmeldelser, Manoppello

Abbazia di Santa Maria Arabona

Abbazia di Santa Maria Arabona
4.5
Severdigheter og landemerker
Finn ut mer

De beste måtene å oppleve attraksjoner i nærheten på


4.5
81 anmeldelser
Ypperlig
53
Svært bra
24
Gjennomsnittlig
4
Dårlig
0
Forferdelig
0

apr. 2021
Quando ho conosciuto il parroco mi ha chiesto da dove venivo, gli dissi Roma: Mi disse tu da Roma vieni qui' con quello che ha la tua citta'. risposi e troppo tempo che sei in questa abbazia e non sai il tesoro che hai intorno. mi rispose sto preparando gli spaghetti mangiamo insieme, si grazie
Skrevet 18. mars 2022
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

Mariassunta C
San Martino Sulla Marrucina, Italia22 bidrag
sep. 2021 • Par
Un posto aldilà dal tempo, si respira pace e arte... Stupendo
Posto unico per celebrare matrimoni.
Interessante il giardino. Da visitare!
Skrevet 27. september 2021
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

Giovanni Paolo P
Pescara, Italia50 bidrag
aug. 2021 • Familie
Monumento nazionale dal 1902, restaurata nel 1952, rappresenta uno degli esempi più importanti dell’architettura religiosa in Abruzzo. Abbazia cistercense più volte rimaneggiata, edificata su un tempio romano e rimasta incompleta, si presenta come una chiesa a pianta pressoché centrale, con tutti gli stilemi di una chiesa duecentesca, a 20 minuti da Pescara e 10 da Chieti. All’interno affreschi e arredi catturano l’attenzione; all’esterno le geometrie e il giardino invitano alla meditazione. Il panorama, sulla Majella, rende il posto ancora più magico. Ogni domenica, messa alle 10; ma spesso gli sposi la scelgono per la cerimonia. Da visitare dopo aver letto la sua storia, per vivere meglio l’esperienza.
Skrevet 16. august 2021
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

88monique
Milano, Italia4 617 bidrag
jul. 2021 • Par
Si tratta di uno dei più significativi esempi di architettura cistercense in terra d' Abruzzo risalente alla fine del XII secolo. I monaci cominciarono la realizzazione dell' abbazia riutilizzando parte dei materiali del vecchio tempio pagano dedicato alla dea Bona, consacrandolo alla Vergine Maria . All' interno spicca per la pregevole fattura il cero pasquale, alto sei metri, dalla complessa simbologia. È costituito da una colonna che rappresenta Gesù. Sul basamento sono scolpiti due cani ed un leone ( la quarta figura risulta mancante) , che attaccano la vite alle radici, simbolo delle eresie che minacciano la fede. Sul fusto si avviluppano tralci di vite mentre sui capitelli sono raffigurati uccelli che beccano grappoli d'uva simbolo dei credenti che si nutrono della grazia divina. Il capitello è sovrastato da un doppio ordine di sei colonnine rappresentante i dodici Apostoli. Il candelabro termina con una colonna decorata a palmette ove, il Sabato santo, veniva riposto il cero benedetto. Degni di nota anche il tabernacolo, destinato ad ospitare libri ed oggetti liturgici, caratterizzato da colonnine finemente lavorate con motivi ad intreccio e floreali e i due affreschi , raffiguranti una Crocifissione ed una Madonna con il Bambino, opere giovanili di Antonio di Atri. Suggestiva!
Skrevet 6. august 2021
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

diegof
Lido di Ostia, Italia11 477 bidrag
jun. 2021 • Par
Costruita con le pietre dove sorgeva un tempio Paganico romanico nel 1200 dai frati cistercensi. Dalle varie fasi di costruzione si può osservare la Pianta centrale con sezioni per le varie cappelle. Le varie navate sorreggono l'intera volta della chiesa. All'interno della chiesa una cappella è dedicata all'Ordine del santo sepolcro in Gerusalemme. Bellissimo il candelabro per il cero pasquale.
Skrevet 6. juni 2021
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

etzwane
Modena, Italia631 bidrag
aug. 2020
L'Abbazia di Santa Maria di Arabona fu costruita dai monaci cistercensi a partire dal 1197 sui resti di un antico tempio pagano dedicato alla "Dea Bona". L'abbazia, costruita in stile romanico/gotico non è mai stata terminata, ma conobbe periodi di grande splendore e ricchezza. Al tempo di Napoleone fu abbandonata ed acquistata dalla famiglia Zambra che ne rimase proprietaria fino agli anni sessanta del secolo scorso quando l'ultimo proprietario la donò ai Salesiani. Attualmente si può visitare la chiesa che è estremamente luminosa e di grande suggestione. La facciata appare severa e solida. Nell'interno colpisce subito il bellissimo candelabro per il cero pasquale del XIII secolo, riccamente intarsiato. Ma la cosa forse più bella di questo monumento è che è pieno di vita, nel senso che anzichè le solite antiche bellissime chiese deserte, in questo caso la chiesa e gli edifici posti nell'adiacente bel parco, erano pieni di vita. Famiglie, ragazzi, bambini andavano e venivano, occupati nelle più svariate incombenze.
Skrevet 20. november 2020
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

vai0
Torino, Italia1 672 bidrag
sep. 2020
Assolutamente da visitare si trova in posizione predominante nelle vicinanze di Manoppello. Particolare il campanile e bellissimo interno ricco di affreschi e notevole il candelabro. Peccato che il parco era chiuso.
Skrevet 30. september 2020
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

Chiara V
38 bidrag
aug. 2020 • Par
Splendido esempio di architettura cistercense. Molto particolare il completamento della facciata. All'interno pregevolissimi manufatti
Skrevet 30. august 2020
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

bruno e
Italia37 bidrag
aug. 2020
Le indicazioni stradali sono un po’ scarse, ma siamo riusciti ad arrivarci. Chiesa molto bella, e molto bella tutta la struttura dell’Abbazia con un parco favoloso.
Skrevet 27. august 2020
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

Tildina55
Mercogliano, Italia653 bidrag
aug. 2020
ci lascia stupefatti per la sua architettura in parte romanica e in parte in stile gotico-cistercense. Ammiriamo la grande navata mai completata con tre affreschi e l’abside sormontata da un grande rosone. Ci colpisce particolarmente l’immagine della Madonna con il Bambino che gioca con un cagnolino. Bellissimo il cero pasquale sorretto da un cane e due leoni e composto da una colonna con la rappresentazione di Cristo e un tralcio di vite attorcigliato attorno ad essa che rappresenta la comunità dei fedeli. In alto dodici colonnine pensili che rappresentano gli apostoli e confluiscono in una piramide che rappresenta il Paradiso. Passeggiamo nello splendido giardino arricchito da aiuole e fontane e visitiamo la sala capitolare in stile gotico-cistercense.
Skrevet 15. august 2020
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

Viser resultatene på side 1-10 av 81
Er det noe som mangler eller er unøyaktig?
Foreslå endringer for å forbedre det vi viser.
Forbedre denne oppføringen
Vanlige spørsmål om Abbazia di Santa Maria Arabona