Eremo San Miro

Eremo San Miro anmeldelser, Canzo

Eremo San Miro
4.5
Om
Foreslått varighet
2-3 timer
Foreslå endringer for å forbedre det vi viser.
Forbedre denne oppføringen

4.5
11 anmeldelser
Ypperlig
6
Svært bra
4
Gjennomsnittlig
1
Dårlig
0
Forferdelig
0

Andrea M
London, UK31 bidrag
Worth the hike
aug. 2020 • Par
I recently hiked to San Miro as I used to do very often when I was a kid. It’s so beautiful up there, and you can drink from the fountain next to the eremo. It’s open only on Sundays.
Skrevet 31. august 2020
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

FFaini
101 bidrag
Passeggiata rilassante immersi nella natura
sep. 2018 • Familie
Partendo dal paese di Canzo in località fonte Gajum si snoda in mezzo al bosco una sentiero che porta in diverse località tra cui si raggiunge questo piccolo santuario posta in una gola della montagna sopra il torrente, dove si narra che tantissimi anni fa viveva in una caverna un eremita Don Miro e credo sia per questo motivo che gli anno dedicato questo santuario.
Skrevet 4. juli 2019
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

Smith-Lee
3 bidrag
I discovered this saint and I loved
sep. 2018
Place full of the spirituality of this saint: silence, water, peace, solitude, nature, rock ... They explained to me the life of this saint, originally from this country, and it is wonderful. The walk is beautiful and meditative, suitable for everyone, families, couples, seniors, young people. Here also retreats are made, which really make you breathe fresh and new air. I can not describe ... Now I go back whenever I can! From here then leave a lot of magnificent trails of all kinds, from the mysterious walk among the trees and the goblins to the climb, from the ancient ruins to the traces of the Celtic cults. Fantastic!
Skrevet 6. februar 2019
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

keva73
Lombardia, Italia638 bidrag
oasi di pace
jun. 2018 • Familie
passeggiando passeggiando siamo arrivati in questo luogo di serenita'.Consiglio la visita anche dopo aver fatto il giro dello spirito del bosco perche' ci si passa comodamente vicini. e' una piccola oasi di pace e capisco perfettamente il motivo per cui i frati tempi addietro ne abbiano fatto la loro dimora. C'e' anche una sorgente e delle grotte che completano il paesaggio. Chiudere gli occhi per qualche secondo e si puo' sentire il "suono della pace"
Skrevet 6. november 2018
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

trilly C
Asso, Italia22 bidrag
La fatica del viaggio ripagata dalla bellezza
aug. 2017 • Par
A volte si sbuffa al pensiero di tutti quei passi da fare per raggiungere una meta,la testa si riempie di dubbi e di se.
Vi assicuro che verrete ripagati per gli sforzi dal unicità di questo posto è dal immensità della natura che lo circonda. Durante il viaggio in salita potete fermarvi qua e là a rifrescarvi nelle fresche acque della Ravellla il fiume che scende verso Canzo, così la salita sarà più piacevole
Skrevet 18. juli 2018
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

turista non per caso
Desio, Italia1 244 bidrag
Facile passeggiata
jul. 2018 • Par
Bello il piccolo santuario che sorge sopra il torrente Rovella alla fine di un facile sentiero in leggera salita alla fine della via Gajum.
Da vedere
Skrevet 10. juli 2018
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

machinegun67
Italia169 bidrag
Bellissima
sep. 2017 • Par
Chiesetta stupenda incastonata nelle montagne, in estate è un escursione facile obbligatoria. Da vedere assolutamente.
Skrevet 1. juni 2018
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

amantegna
Como, Italia67 bidrag
Venti minuti di pace nel bosco
mai 2018 • Par
Dalla fonte di Gajum occorrono giusto 20 minuti per il percorso nella Val Ravella raggiungendo il quattrocentesco eremo dedicato a San Miro, dove il santo visse, dimorando sui massi erratici ben visibili costeggianti la strada ciotolata. La passeggiata non e' impegnativa e il grado di difficolta' e' solo per l'ultima salita 50 metri prima dell'arrivo. L'oratorio presenta notevoli affreschi al suo interno. Purtroppo non e' sempre visitabile il suo interno ma per consolazione, il paesaggio circostante offre pace e ristoro con la freschissima acqua che sgorga appena prima della piazza.
Skrevet 1. mai 2018
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

Sommerblume1
Milano, Italia200 bidrag
Piacevole passeggiata invernale
feb. 2018 • Par
Ho effettuato la visita all'eremo di San Miro a febbraio, nella quiete invernale. La passeggiata che inizia dalle fonti Gajum è alla portata di chiunque: con un buon passo si arriva all'eremo in una ventina di minuti. Il posto è silenzioso, tranquillo, rilassante. La chiesetta purtroppo è aperta solo in estate, La fonte, che si trova nelle immediate vicinanze sotto la grotta di San Miro, dicono abbia effetti miracolosi ed è stata anche nei secoli passati meta di pellegrinaggi.
Skrevet 12. februar 2018
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

Paolo54_12
Como, Italia151 bidrag
La pace nella mente e nel corpo
sep. 2016 • Venner
Per chi passa da Canzo (Como) ritengo sia una passeggiata (peraltro breve) da effettuare assolutamente.
Giunti all'eremo troverete una pace ed un silenzio meravigliosi (eduzione delle altre persone permettendo).
Assolutamente da fare.
Annoto breve cenno storico:
Il santuario di S. Miro (Canzo)
Escursione: Santuario di S. Miro
Difficoltà *****
Classificazione CAI: T
Quota partenza/arrivo: 485 m s.l.m./634 m s.l.m.
Dislivello: <200 m
Partenza: Fonte Gajum (Canzo - CO)
Il santuario di S. Miro al Monte fu edificato tra il 1643 e il 1660 lungo la Val Ravella (clicca qui per approfondire) dai canzesi, in onore del loro santo concittadino, San Miro Paredi (Canzo, 1306 - Sorico, 1381).
La tradizione vuole che il luogo laddove oggi sorge questo modesto ma interessante santuario, si trovasse l'eremo di S. Miro, che lì visse in solitudine, penitenza e preghiera per tutta la vita.
Il piccolo edificio (con annesso un convento attualmente non abitato) sorge in posizione rialzata rispetto al torrente che scorre proprio lì sotto (torrente Ravella), circondato da scoscesi pendii rocciosi.
Per raggiungerlo si può arrivare con l'auto fino alle fonti Gajum (485 m); lasciata l'auto, si prende il sentiero geologico "Giorgio Achermann" (di facile percorrenza e solo in leggera salita nel finale) che scorre sempre lungo il torrente Ravella fino a raggiungere il santuario, presso il quale si trovano anche delle fontanelle da cui sgorga acqua particolarmente buona e fresca.
Skrevet 7. mai 2017
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

Viser resultatene på side 1-10 av 11
Er det noe som mangler eller er unøyaktig?
Foreslå endringer for å forbedre det vi viser.
Forbedre denne oppføringen
Vanlige spørsmål om Eremo San Miro


Restauranter i nærheten av Eremo San Miro: Se alle restauranter i nærheten av Eremo San Miro på Tripadvisor