Monastero di Fonte Avellana

Monastero di Fonte Avellana anmeldelser, Serra Sant'Abbondio

Monastero di Fonte Avellana
4.5
Hva er Travellers' Choice?
Tripadvisor gir ut Travellers' Choice-priser til overnattingssteder, attraksjoner og restauranter som konsekvent får gode anmeldelser fra reisende og er rangert i de øverste 10 % av steder på Tripadvisor.

4.5
248 anmeldelser
Ypperlig
145
Svært bra
72
Gjennomsnittlig
23
Dårlig
7
Forferdelig
1

roberto p
Gallarate, Italia1 218 bidrag
Spiritualità, dove sei?
sep. 2021
Da un certo punto di vista è più interessante la ...strada per arrivarci immersa nel bosco che la visita stessa.

A cominciare dal parcheggio auto dove alcuni cartelli indicanti divieto di sosta sembrano fatti apposta per disorientare il viaggiatore.

Trattasi di visita guidata ogni mezz'ora, viene richiesto un contributo di due euro.

Il problema è che c'è ben poco da vedere, infatti almeno metà della visita se ne va in una sala dove - dietro una cattedra - la guida ci racconta la storia del monastero, congregazione benedettina camaldolese.

Viene descritta la bellezza dell'antica biblioteca che pero' non si puo' vedere, il resto si limita a un chiostro, una cripta e una parte di chiesa.

CI sarà anche spiritualità, complimenti a chi la recepisce, io non ci sono arrivato, tira tanto aria di "...portiamo qui un po' di turisti..." fra farmacia che vende i soliti prodotti a base di erbe, liquore incluso (nessuno prodotto in loco, molti provenienti dalla ...casa madre di Camaldoli) e bar ristorante per comitive.
Skrevet 8. oktober 2021
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

GIANMARCO P
Milano, Italia1 607 bidrag
SPIRITUALITA’ vissuta anche (forse) da Dante
sep. 2021
Dopo una bella strada panoramica costellata da diversi tornanti soprattutto nella parte finale, giungiamo al monastero di Fonte Avellana, dedicato alla Santa Croce, nel comune di Serra Sant'Abbondio, alle pendici del Monte Catria.

Un luogo del silenzio e dello Spirito che Ti porta a "prenderti una pausa" spirituale di riflessione immersi nel silenzio di queste montagne ricoperte di boschi.

Le visite guidate partono dall'entrata nel vasto piazzale della chiesa, in autunno una ogni ora dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17, accompagnati dalla Guida che ci porta a visitare alcuni ambienti interni.

Eravamo solo mia moglie ed Io, quindi è stata molto esaustiva con reciproco scambio di informazioni e di domande: la guida molto preparata gestisce anche la Farmacia antistante l’ingresso ci ha fatto visitare gli ambienti che i Monaci attuali concedono in visone ai turisti / fedeli.

La guida ci racconta che le origini del Monastero risalgono alla fine del primo millennio d.C. e sono strettamente legate alla storia della congregazione dei Camaldolesi. L'eremo fu forse fondato da san Romualdo nel 980.

Notevole impulso diede all'abbazia l'opera di san Pier Damiani, che qui divenne monaco nel 1035 e Priore dal 1043, non solo per l'ampliamento delle costruzioni originarie ma anche per un forte sviluppo culturale e spirituale che fece dell'eremo un punto riferimento religioso e sociale. La tradizione riporta il numero di 76 santi e beati vissuti nell'eremo.

L'Eremo viene citato nella Divina Commedia (Paradiso, canto XXI) da Dante Alighieri, il quale sembra che ne sia stato anche ospite: queste sensazioni rivengono da come viene ampiamente descritto nel Libro del Paradiso.

Nel 1982 papa Giovanni Paolo II ha visitato Fonte Avellana in occasione delle celebrazioni del millenario della fondazione dell'Eremo. Nel marzo dello stesso anno il Papa aveva elevato la chiesa abbaziale alla dignità di basilica minore.

Al suo interno è vietato fotografare tranne che nella Chiesa antistante.

Nel corso della visita si può ammirare la Biblioteca, lo Scriptorium S. Pier Damiani, la sala San Giovanni da Lodi, il Chiostro, la Sala del Capitolo, la Cripta ed ovviamente la Basilica Minore

Attualmente vivono ancora 8 monaci.

Il monastero è uno scrigno di bellezza e sobrietà naturalistica che ci ha offerto le ricchezze della sua tradizione spirituale e culturale.
Skrevet 4. oktober 2021
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

Paola B
Fabriano, Italia1 543 bidrag
Grande complesso nel verde
aug. 2021
Il millenario monastero citato anche da Dante è visitabile solo in parte con delle visite guidate e lascia il rammarico di non poter vedere di più; nella zona interdetta ai visitatori si trovano una bella biblioteca storica, l'antico refettorio, gli alti corridoi a volta che danno accesso alle celle. Ma questa è la regola e quindi ci si limita allo scriptorium, alla chiesa e ad altri locali attigui al piccolo chiostro. E' comunque una bella visita che appaga lo spirito. Per pensare anche al corpo, si può pure mangiare nella struttura con un menù fisso a 20 € oppure ordinare panini e altro al bar e sedersi all'interno o fuori sulle panche con i tavoli. Più in basso c'è un negozio che vende prodotti di vari monasteri. L'ambiente circostante fresco e boscoso richiama in estate parecchie persone ma c'è ampia possibilità di parcheggio e di trovare angoli tranquilli.
Skrevet 3. september 2021
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

Più cura e decoro.
aug. 2021
Il complesso del monastero mantiene tutte le sue caratteristiche uniche di religiosità e di cultura. Preferirei poi vedere i monaci con il loro saio bianco, anzichè in jeans e maglietta del tutto fuori posto.
Quanto all'esterno, desolante al zona vicina al bar-ristoro, lasciata nell'incuria, con tavolini e panche che rivelano tutta la loro... vecchiaia. Meriterebbe una sistemazione efficace e non so se questo dipenda dai monaci o dal Comune, ma considerando l'attrattiva turistica un po' di attenzione maggiore sarebbe doverosa.
Skrevet 28. august 2021
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

Johnny Vega
151 bidrag
Un'oasi di pace
aug. 2021
Il monastero sorge su un costone immerso nei boschi degli Appennini. Arrivando da Nord si gode di una incredibile e suggestiva vista, da lasciare senza fiato.
Consiglio la visita guidata (offerta libera), dal momento che ne vale veramente la pena. Unico peccato: l'antica biblioteca non è più visitabile dopo che degli incivili non si sono attenuti alle basilari regole di rispetto e conservazione.
Skrevet 27. august 2021
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

FrancescoM774
Ancona, Italia56 bidrag
Peccato il wi fi
jul. 2021 • Venner
Mi è piaciuta la tranquillità del luogo e l'accoglienza. Mi piacciono le regole finalizzate all'igiene e alla tranquillità..
Trovo interessante il calendario di eventi
difetti:
1) parte delle stanze per gli ospiti sono site in edificio staccato arduo da raggiungere a piedi;
2) assenza di wi fi e segnale internet mobile presente soltanto in rari punti del monastero;
3) cucina ottima per il palato ma che reca altresi un vizio tipicamente italiano, ovvero di non dare grande importanza alla verdura, in particolare alle insalate..
Skrevet 12. juli 2021
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

lenagre
Marotta, Italia21 bidrag
Un tuffo nel passato
aug. 2020
Bellissimi i dintorni e anche il complesso medievale. La visita guidata è estremamente esplicativa e devo dire che lo scriptorium fa rivivere la vita dei monaci amanuensi. Un posto che comunica pace e serenità, ottima meta anche per passeggiate e pic nic.
Skrevet 23. juni 2021
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

Simona
Lausanne, Sveits2 bidrag
Deludente
Bello da fuori, imponente e totalmente immerso nel bosco.
La parte visitabile è infima. Non vale il tragitto
apr. 2021 • Par
Bel complesso medioevale, imponente e totalmente immerso nel verde. Spoglio e mal restaurato: vetrate moderne assolutamente estranee al contesto. La parte visitabile è infima e estremamente deludente.
Non vale il tragitto
Skrevet 14. mai 2021
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

Shinzon1982
Fano, Italia91 bidrag
gran posto, tappa obbligata
aug. 2020
allora, poniamo di essere nei boschi sotto il monte Catria, in mezzo agli Appennini, sul lato marchigiano.
Aggiungiamo un grande monastero ai piedi dei monti e in mezzo ai boschi. Aggiungiamo che il monastero sia vecchio di 1000 anni, ed ha ospitato anche Dante.
Aggiungiamo che questo monastero è vivo, e i sia possibile visitarlo in parte (compreso l'antico scriptorium). La visita è a offerta libera...
Aggiungiamo che la parte finale della visita riguardi il nucleo originale del monastero, scavato nella roccia.
Aggiungiamo che sia possibile essere ospitati e che la farmacia venda ottimi prodotti.
Andiamo, cosa si può volere di più?
Una tappa obbligata per chi passa da quelle parti, e per chi vuole fermarsi, veramente un luogo dove si respire spiritualità..
Skrevet 24. november 2020
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

Chiara V
37 bidrag
Serenità
jan. 2020 • Venner
Luogo immerso nella natura selvaggia. Il silenzio lo caratterizza. La serenità traspare. Peccato non siano visitabili più parti dell'eremo
Skrevet 26. oktober 2020
Denne anmeldelsen er den subjektive meningen til et Tripadvisor-medlem og ikke fra TripAdvisor LLC.

Viser resultatene på side 1-10 av 248
Er det noe som mangler eller er unøyaktig?
Foreslå endringer for å forbedre det vi viser.
Forbedre denne oppføringen
Vanlige spørsmål om Monastero di Fonte Avellana


Restauranter i nærheten av Monastero di Fonte Avellana: Se alle restauranter i nærheten av Monastero di Fonte Avellana på Tripadvisor